17 APRILE 2024

11:59

NOTIZIA DI SPORT

DI

448 visualizzazioni


17 APRILE 2024 - 11:59


NOTIZIA DI SPORT

DI

448 visualizzazioni



SOFTBALL: Doppia vittoria dell’Italposa, Marchini, “Ci aspetta un tour de force” | VIDEO

Archiviato il passo falso di Bollate, le campionesse in carica dell’Italposa Forlì sono tornate al successo con una doppietta casalinga nel derby contro il Bartazzoni Collecchio. Alice Spiotta, seconda base delle forlivesi, ha analizzato così il primo match: “Gara1 è stata una bella partita, abbiamo vinto 7-2 segnando 3 punti al terzo inning con tutta la line-up che è riuscita a produrre valide e portare a casa punti. Poi però il Collecchio, essendo una squadra che non molla mai, ha provato a recuperare segnando due punti, ma nell’inning successivo siamo riuscite a segnarne altri quattro e Ilaria Cacciamani ha chiuso la partita dominando i battitori e concedendo pochissimo”.

Dopo una breve analisi dell’andamento della seconda partita, la terza base Adele Marchini ci ricorda i prossimi impegni dell’Italposa: “In Gara2 rispetto a gara1 si è sciolta molto la tensione: si è visto soprattutto in battuta dove le nostre mazze sono andate bene facendo tre punti già a inizio partita e, grazie alla lanciatrice americana che ha lanciato molto bene, siamo riuscite a tenere il risultato sul 10-1. Adesso, dopo il turno di riposo, ci aspetterà un gran tour de force dove giocheremo 4 partite in 5 giorni, la prima delle quali a Bologna per poi concludere in casa contro Saronno”.




ALTRE NOTIZIE DI SPORT

CALCIO: Grammatica attende di conoscere il futuro, "Priorità al Ravenna" | VIDEO

Il futuro del Ravenna è tutto da scrivere, quello di Grammatica... pure. Il direttore sportivo sarebbe più che intenzionato a confermare il proprio impegno anche nella prossima stagione. "Se sarò ancora io il ds - precisa lui - avrò bisogno di confrontarmi con la proprietà per capire quale sarà l'obiettivo, l'ambizione e il tipo di calcio che si vorrà fare. Io sono convinto che in questa squadra ci siano almeno quattro giocatori di categoria superiore che hanno dimostrato ampiamente le proprie qualità e altri ancora che possono far parte di un gruppo di una squadra di serie C: da quelli si potrebbe ripartire". La vittoria del campionato non è arrivata ma il giudizio di Grammatica sulla stagione del Ravenna resta comunque molto chiaro. "È un fatto su cui ho riflettuto molto in questi giorni: nella mia carriera ho avuto la fortuna di vincere tre campionati di C ma questa la considero la stagione migliore perché è stata veramente complicata per tutto quello che è accaduto". Un legame che si è fatto strettissimo anche con la tifoseria della "Mero". "Con loro ho costruito un rapporto molto franco e sento di doverli ringraziare a uno a uno perché il loro calore non è mai mancato".