Ricerca

TV: La gara Sestri Levante-Spal in diretta su Teleromagna, domenica alle 16.10

SPORT - Si giocherà domani pomeriggio alle ore 16.15 la sfida tra Sestri Levante e Spal, un incontro valido per la 29esima giornata della serie C che preluderà a un nuovo turno infrasettimanale per il girone B. La gara sarà ospitata a Vercelli ma si disputerà a porte chiuse: a trasmettere la partita in diretta e in esclusiva sul digitale terrestre provvederà Teleromagna che si collegherà col "Silvio Piola" a partire dalle ore 16.10 e testimonierà le diverse fasi dell'incontro grazie alla telecronaca di Luciano Poggi. Una replica del match andrà poi in onda domani sera, alle ore 23, sempre sul canale 14 di Teleromagna.

Thumbnail TV: La gara Sestri Levante-Spal in diretta su Teleromagna, domenica alle 16.10

RAVENNA: Infermiere in carcere dopo abusi su tre pazienti

CRONACA - Il caso in una clinica del Ravennate accreditata Ssn     Un infermiere 31enne, all'epoca dipendente di una clinica psichiatrica del Ravennate accreditata con il servizio sanitario nazionale, è finito in carcere con l'accusa di avere abusato in reparto di tre pazienti poco più che ventenni. L’uomo - come riportato dal Resto del Carlino - è stato raggiunto nei giorni scorsi da un'ordinanza cautelare emessa dal Gip Corrado Schiaretti su richiesta del Pm Stefano Stargiotti. Venerdì, al netto dell'interrogatorio di garanzia, la difesa ha chiesto una attenuazione della misura restrittiva. Secondo verifiche dei carabinieri, gli abusi si sarebbero verificati tra novembre 2022 e gennaio 2023. In seguito una delle tre vittime aveva fatto partire le indagini raccontando cosa le era, a suo avviso, accaduto (i casi potrebbero allargarsi a cinque). La struttura in via disciplinare aveva deciso di sospendere l'infermiere il quale aveva a sua volta deciso di dimettersi. (foto archivio)

Thumbnail RAVENNA: Infermiere in carcere dopo abusi su tre pazienti

TERAMO: Sciopero davanti lo stabilimento di Amadori per la morte di Gaetano Mastroieni

ATTUALITÀ - Incidenti sul lavoro, sciopero di 8 ore alla Amadori.     Sciopero di otto ore e presidio davanti allo stabilimento Amadori di Mosciano Sant'Angelo per ricordare Gaetano Mastroieni, l'autotrasportatore 65enne di una ditta esterna morto la sera di lunedì scorso dopo essere stato travolto da un mezzo pesante nell'area logistica dello stabilimento. Ad indirlo sono state le organizzazioni sindacali Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil di Teramo, insieme alla Rsu della All Coop di Mosciano (gruppo Amadori). I manifestanti, tra cori e striscioni, hanno presidiato l'area antistante lo stabilimento, tornando a pretendere maggiore sicurezza sui luoghi di lavoro. Un breve corteo ha poi raggiunto il luogo dell'incidente, dove è stata deposta una corona di fiori in memoria dell'autotrasportatore. (foto Cgil Teramo)

Thumbnail TERAMO: Sciopero davanti lo stabilimento di Amadori per la morte di Gaetano Mastroieni

CALCIO: A Lucca per dimenticare la coppa, Troise "Vogliamo migliorare" | VIDEO

SPORT - Vuole dimenticare l’eliminazione cocente in coppa patita a Catania il Rimini. I biancorossi avranno l’occasione di infilare la quarta vittoria di fila in campionato sul campo della Lucchese. "Sono stati due giorni dove, come sempre - ha detto Troise nel pre gara -, abbiamo cercato di espellere le scorie di coppa sotto l'aspetto psicologico, lasciando i ragazzi tranquilli. Perché comunque nelle 48 ore successive, considerando anche il viaggio di ritorno di prima mattina, era giusto lasciarli un po’ tranquilli. Sotto l'aspetto invece fisico, ci ha permesso di recuperare abbastanza. Credo che per buona parte i ragazzi saranno pronti a giocare una partita di campionato importante che ci dà subito la possibilità di scendere in campo in una posizione di classifica più bella e portare avanti quell'obiettivo che ci siamo prefissati da qualche settimana, cercando di fare di fare punti e di scalare posizioni. Non metto bocca in casa d'altri ma posso dire che la Lucchese nella proposta di gioco, soprattutto a livello offensivo, è una squadra che rischia di attaccare molto di più in verticale rispetto a prima. Sarà una sfida sotto l'aspetto della motivazione, dei duelli, che si allineerà alle altre della categoria anche in termini di motivazione, quindi sarà una partita combattuta anche sotto l'aspetto puramente agonistico".

Thumbnail CALCIO: A Lucca per dimenticare la coppa, Troise "Vogliamo migliorare" | VIDEO

BASKET: La Fortitudo cerca il riscatto sul campo di Vigevano | VIDEO

SPORT - Con capitan Fantinelli non ancora recuperato sarà nuovamente Alessandro Panni a guidare la Fortitudo – reduce dalla brutta sconfitta patita a Monferrato - sul difficile campo di Vigevano.

Thumbnail BASKET: La Fortitudo cerca il riscatto sul campo di Vigevano | VIDEO