11 GIUGNO 2024

14:57

NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

527 visualizzazioni


11 GIUGNO 2024 - 14:57


NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

527 visualizzazioni



LUGO: Amministrative, Zannoni, "Serve la squadra, giunta in pochi giorni” | VIDEO

La candidata di centrosinistra Elena Zannoni è la nuova Sindaca di Lugo.

Il successo arriva al primo turno con il 51,36% dei voti (8.012 totali), dato che ha permesso di evitare il ballottaggio alla candidata sostenuta dal Partito Democratico e dal cosiddetto “campo largo”, dal Movimento 5 Stelle a Italia Viva.

Nei voti di lista il PD domina con il 39,63% e ottiene ben 14 consiglieri, mentre uno sarà per la lista civica “Insieme per Lugo” (3,42%).

Battuto il candidato di centrodestra, Francesco Barone, che ha ottenuto il 40,62% dei consensi e diventa consigliere comunale.

Altri 8 consiglieri per l’opposizione: 3 per Fratelli d’Italia (16,02%), 2 per la lista civica “Cambiamo Lugo” (9,25%), 1 per Area Liberale (5,48%), Forza Italia (4,80%) e Lega (4,62%).

Più indietro gli altri due sfidanti: Secondo Valgimigli (I Comunisti) al 4,05% ed Enrico Randi, fenomeno social della campagna elettorale, al 3,97%: entrambi non risultano eletti in Consiglio Comunale.

Elena Zannoni è il dopo Davide Ranalli ed è la prima Sindaca donna della città di Lugo.




ALTRE NOTIZIE DI ATTUALITÀ

MILANO MARITTIMA: Prevenzione delle malattie oncologiche, tappa del tour di sensibilizzazione

Il 22 e il 23 giugno Milano Marittima ospiterà, nell’arenile della Base logistica dell’Esercito Italiano, la tappa inaugurale della seconda edizione del “Vittoria for Women Tour”, il viaggio itinerante realizzato da Vittoria Assicurazioni in collaborazione con la Fondazione Specchio dei tempi e la Federazione Italiana Rugby (FIR) per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della prevenzione delle malattie oncologiche femminili. Nell’appuntamento ravennate ci sarà anche il personale dell’Esercito, che conferma il supporto al progetto “Vittoria for Women” nell’ambito della collaborazione sempre più stretta con la Federazione Italiana Rugby. Accompagnata dal claim “la prevenzione femminile è la nostra meta”, in ognuna delle sei tappe sarà a disposizione il “VittoriaBus”, un centro di informazione e prevenzione itinerante, acquistato grazie alla raccolta fondi avviata nel 2023 in occasione della prima edizione del Tour e donato alla Fondazione Specchio dei tempi, che sarà adibito a sala medica per una visita senologica gratuita. Inoltre, per l’intera durata dell’iniziativa, verrà promossa una nuova raccolta fondi volta quest’anno a supportare l’acquisto di uno o più ecografi mobili per ampliare ulteriormente l’operato sul territorio nazionale. La tappa del Trofeo sarà resa ancor più spettacolare dall’aviolancio su elicottero dei paracadutisti del Reparto Attività Sportive di Paracadutismo dell’Esercito con il tricolore e le insegne di Esercito e FIR. Uno speciale stand informativo darà ai giovani presenti anche la possibilità di conoscere le opportunità di carriera all’interno della Forza Armata, mettendo i più coraggiosi alla prova su una parete di roccia artificiale al ritmo della musica di Radio Esercito.