4 DICEMBRE 2023

15:20

NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

684 visualizzazioni


4 DICEMBRE 2023 - 15:20


NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

684 visualizzazioni



RAVENNA: Snam perfeziona l'acquisto della nave rigassificatrice

Snam ha perfezionato l'acquisto del rigassificatore galleggiante da 5 miliardi di metri cubi destinato a Ravenna 'Bw Singapore' da Bw Lng per 400 milioni di dollari (367 milioni di euro circa). L'operazione, annunciata nel luglio del 2022, consentirà a Snam di poter contare su una nave metaniera in grado di operare sia per il trasporto del gas naturale liquefatto (Gnl), sia come rigassificatore galleggiante (Fsru). La Bw Singapore è stata costruita nel 2015, ha una capacità di stoccaggio di circa 170mila metri cubi di gas naturale liquefatto e ha una capacità di rigassificazione di circa 5 miliardi di metri cubi l'anno. Sarà ubicata al largo delle coste di Ravenna, a circa 8 chilometri di distanza da Punta Marina e si prevede che inizierà a operare nel 2025, dopo la conclusione dell'iter autorizzativo e regolatorio e le opere necessarie per l'ormeggio e il collegamento alla rete di Snam. "Con la finalizzazione dell'acquisto della BW Singapore - spiega l'amministratore delegato Stefano Venier - Snam compie un altro passo importante per garantire una maggiore sicurezza e diversificazione degli approvvigionamenti energetici dell'Italia, in un contesto globale sfidante e in continua evoluzione". "Insieme alla Golar Tundra, la cui messa in esercizio a Piombino è avvenuta a luglio del 2023 - conclude - consentirà di portare la capacità di rigassificazione complessiva del Paese dall'attuale 25% a circa il 40% della domanda di gas naturale a livello nazionale". Nei prossimi mesi Snam avvierà le attività per la contrattualizzazione della capacità di rigassificazione del Gnl che si renderà progressivamente disponibile con l'avvio dell'operatività della Bw Singapore.




ALTRE NOTIZIE DI ATTUALITÀ